Il responsabile di controllo gestione vendite, il compratore senior, lo sviluppatore di software e l’ingegnere applicativo.

Sono queste, secondo una recente indagine, le professioni meglio pagate per i giovani. Il guadagno annuale va, infatti, dai 65mila ai 70mila euro.

La ricerca effettuata da PageGroup ha stilato una classifica di 20 profili che garantiscono un buon livello di retribuzione di partenza, con possibilità di crescita nel giro di qualche anno.
Oltre alle figure citate all’inizio, compaiono ai primi posti (con retribuzione tra i 60 ed i 35mila all’anno), i tecnici commerciali, gli architetti informatici, gli assicuratori, gli informatori scientifici e gli specialisti del prodotto (marketing).