E’ una figura professionale che già opera ma che, tuttavia, potrebbe ampliare la propria sfera di attività.

Parliamo del mental life e coach.
Prima si trattava di una figura richiesta solamente dai grandi campioni dello sport o dell’imprenditoria i quali avevano capito che la mente gioca un ruolo fondamentale nelle performance di ogni persona.
Oggi invece la professione del mental & life coach si sta sviluppando molto anche in Italia, risultando come una delle attività emergenti dal potenziale più alto.
Per diventare coach bisogna acquisire solide basi sul funzionamento della psicologia umana, studiare ed applicare su se stessi i principi della crescita personale, e seguire un corso professionalizzante.
Non è richiesto alcun titolo di studio specifico