La pratica di “seminare” nuvole per creare la pioggia è già diffusa in alcune parti del mondo.

E sta alterando l’andamento dei fenomeni atmosferici a distanza di migliaia di chilometri. Potrebbe nascere, da qui a qualche anno, un corpo di Polizia contro i tentativi illeciti di modifica dei fenomeni che avrà il compito di controllare e monitorare le persone abilitate a sparare nell’aria razzi contenenti ioduro d’argento, la sostanza in grado di provocare precipitazioni piovose dalle nuvole in transito. Ad oggi appare un’attività estremamente specifica e forse inverosimile. Tuttavia, ciò che ruota intorno al clima ed all’ambiente potrebbe essere sempre più al centro dell’attenzione del mondo, con relativa ricaduta anche in termini di opportunità professionali e nuovi lavori