Se dai uno sguardo alle ricerche più frequenti su Google in ottica lavoro, ti accorgerai che una delle voci principali è “lavori da casa manuali”.

E in tal senso uno dei lavori che in pochi sanno/vogliono fare, è lo Scrittore tecnico di manuali.

Scrivere manuali tecnici richiede molte competenze, ma è spesso un lavoro che si può svolgere da remoto lavorando da casa.

Uno scrittore tecnico deve rendere accessibili a chiunque concetti complessi scrivendoli in modo preciso, ma semplice.

Ci possono essere numerose nicchie di impiego, dall’impiantistica industriale ai manuali di prodotti d’uso comune e all’informatica, possono lavorare come freelance o assunti all’interno di aziende del settore.

Il guadagno previsto è tra i  1200 e i 3500 € al mese  e tra i titoli di studio ideali per dar vita a tale attività, rientra la  laurea in Ingegneria, Informatica o ambito tecnico, più eventuale master in scrittura.