I lavoratori poco mattinieri sono sempre esistiti, e prima che le sveglie si diffondessero nelle case, il rischio di arrivare tardi al lavoro era concreto.

In Inghilterra ed Irlanda, in particolate, durante la Rivoluzione industriale, si diffuse il mestiere di svegliatore. Queste persone andavano di casa in casa e bussavano a porte e finestre con lunghi bastoni, per pochi centesimi alla settimana. Non si muovevano di lì finché non avessero la certezza di aver buttato gli operai giù dal letto. Alcuni adoperavano strumenti più fantasiosi per farsi sentire, come le cerbottane. Una professione certamente curiosa, ma certamente funzionale ed efficace