Il pensiero di Giorgio Parisi sull'intelligenza artificiale: «Ci porterà al disastro se non verrà regolamentata»

30/10/2023

In una recente intervista, il fisico teorico Giorgio Parisi, premio Nobel per la fisica nel 2021, parla delle sfide e delle opportunità dell'intelligenza artificiale e delle tecnologie quantistiche. Ecco alcuni punti salienti dell'intervista:

•  Parisi sostiene che l'intelligenza artificiale ha la capacità di informarsi sul mondo esterno molto meglio dell'uomo, ma che bisogna stare attenti ai risvolti pericolosi, come la perdita di controllo, la manipolazione e la discriminazione.

•  Parisi afferma che le tecnologie quantistiche hanno già cambiato il nostro modo di vivere, grazie a invenzioni come i transistor e il laser, e che continueranno a farlo in futuro, anche se è difficile prevedere in quale direzione.

•  Parisi si dice favorevole all'uso delle energie rinnovabili, come il solare e l'eolico, ma anche aperto alla possibilità di sfruttare il nucleare di quarta generazione, che promette di essere più sicuro e meno inquinante.

•  Parisi esprime il suo desiderio di vedere una maggiore collaborazione tra scienza e politica, e tra scienza e società, per affrontare i problemi globali come il cambiamento climatico e la pandemia.

6 mesi fa

Blog

Blog

Quali saranno i profili lavorativi più richiesti nei prossimi 5 anni

In Italia, i profili lavorativi che saranno più richiesti nei prossimi cinque anni includono una varietà di professioni tecniche e specializzate. Secondo Unioncamere, ci sarà un fabbisogno di occupati...
13/05/2024
Blog

Cos'è il bonus per fare la spesa?

Il "bonus per fare la spesa" in Italia è un aiuto economico fornito dallo Stato per sostenere le famiglie in condizioni di difficoltà economica, permettendo loro di acquistare beni di prima necessità...
02/05/2024
Blog

Ecco le aziende più ricche di Salerno e provincia

Quali sono le aziende più ricche, per fatturato, della provincia di Salerno? In sintesi, al primo posto c’è La Doria (con oltre 604 milioni di euro nel 2022), con sede ad Angri ed...
27/03/2024
Blog

Come fare la detrazione delle spese mediche per il 2024

Per la detrazione delle spese mediche nel 2024, i contribuenti possono detrarre il 19% dei costi sostenuti che superano la franchigia di €129,11. Le spese sanitarie possono essere detratte utiliz...
22/03/2024
Caricamento...