Quali saranno i profili lavorativi più richiesti nei prossimi 5 anni

13/05/2024

In Italia, i profili lavorativi che saranno più richiesti nei prossimi cinque anni includono una varietà di professioni tecniche e specializzate. Secondo Unioncamere, ci sarà un fabbisogno di occupati compreso tra 3,1 e 3,6 milioni, a seconda dello scenario macro-economico. Ecco alcuni dei profili più richiesti:

  • Insegnanti e docenti: Sia nel settore pubblico che privato, con un fabbisogno di 139-147mila per la scuola pre-primaria e primaria e 112-119mila per quella secondaria.

  • Medici: Circa 50mila unità saranno necessarie, con un tasso di fabbisogno annuo dal 3,1% al 3,6%.

  • Ingegneri: In particolare, si prevede un fabbisogno di 46-56mila ingegneri.

  • Specialisti delle scienze gestionali, commerciali e bancarie: Con un fabbisogno di 98-107mila unità.

  • Operai specializzati: Soprattutto nel settore delle costruzioni, con un fabbisogno di circa 154-170mila occupati.

Inoltre, LinkedIn ha identificato altre professioni in crescita come l'ingegnere robotico, il data scientist e il cyber security specialist. Queste informazioni possono essere utili per chi è alla ricerca di una nuova opportunità lavorativa o sta considerando un cambiamento di carriera. È importante notare che il mercato del lavoro è in continuo mutamento e le competenze richieste possono evolversi rapidamente.

6 giorni fa

Blog

Blog

Cos'è il bonus per fare la spesa?

Il "bonus per fare la spesa" in Italia è un aiuto economico fornito dallo Stato per sostenere le famiglie in condizioni di difficoltà economica, permettendo loro di acquistare beni di prima necessità...
02/05/2024
Blog

Ecco le aziende più ricche di Salerno e provincia

Quali sono le aziende più ricche, per fatturato, della provincia di Salerno? In sintesi, al primo posto c’è La Doria (con oltre 604 milioni di euro nel 2022), con sede ad Angri ed...
27/03/2024
Blog

Come fare la detrazione delle spese mediche per il 2024

Per la detrazione delle spese mediche nel 2024, i contribuenti possono detrarre il 19% dei costi sostenuti che superano la franchigia di €129,11. Le spese sanitarie possono essere detratte utiliz...
22/03/2024
Blog

In Campania dall'8 marzo è attiva la piattaforma per chiedere il Bonus da 600 euro

La piattaforma per richiedere il Bonus di 600 euro in Campania è attiva dall'8 marzo 2024. Le madri possono richiedere il voucher di 600 euro per ogni bambino, a partire dal secondogenito, nato...
14/03/2024
Caricamento...