Cara scuola, quanto mi costi? Aumentano i prezzi per il corredo

11/09/2023

Le famiglie italiane devono affrontare una spesa sempre più elevata per l'acquisto di libri e materiale scolastico per i propri figli. Secondo i dati di Federconsumatori, i costi del corredo scolastico sono aumentati del 6,2% rispetto al 2022, a causa dei rincari delle materie prime e dei maggiori costi di produzione.

In media, una famiglia che deve acquistare da zero tutto il corredo per l'anno scolastico (zaino, diario, astuccio, penne, matite, quaderni, etc.) spenderà circa 606,80 euro per ciascun alunno. A questa cifra si aggiunge quella per i libri di testo, che varia in base al grado di istruzione: si passa dai circa 300 euro a studente della prima media ai 600 euro del liceo, compresi i dizionari. In totale, la spesa potrà superare i 1.200 euro a studente.

Per evitare l'ennesima stangata, ci sono alcuni consigli per risparmiare sul corredo scolastico, come:

•  Evitare i prodotti legati alle mode del momento e alle pubblicità martellanti, che hanno prezzi sensibilmente più alti rispetto a quelli senza marca.

•  Riutilizzare il materiale degli anni passati o scambiare o regalare quello in buono stato con altri genitori o studenti, anche attraverso gruppi sui social.

•  Acquistare i libri usati o noleggiarli presso le librerie o le biblioteche scolastiche, risparmiando almeno il 26%.

•  Approfittare delle offerte online o dei negozi all'ingrosso, confrontando i prezzi e scegliendo quelli più convenienti.

•  Richiedere le agevolazioni fiscali previste per l'acquisto di libri e materiale scolastico, come il bonus cultura o la detrazione Irpef.

9 mesi fa

Blog

Blog

Chi ha la Partita IVA può percepire la disoccupazione?

In Italia, generalmente chi possiede una Partita IVA come imprenditore o libero professionista non ha diritto all'indennità di disoccupazione, che è prevista principalmente per i lavoratori dipendenti...
27/05/2024
Blog

Europa prima al mondo con la legge sull'Intelligenza Artificiale

Il Consiglio europeo ha dato il via libera definitivo all'AI Act, la prima legge al mondo sull'intelligenza artificiale. Questa legge regola lo sviluppo, l'immissione sul mercato e l'uso dei sistemi d...
21/05/2024
Blog

Quali saranno i profili lavorativi più richiesti nei prossimi 5 anni

In Italia, i profili lavorativi che saranno più richiesti nei prossimi cinque anni includono una varietà di professioni tecniche e specializzate. Secondo Unioncamere, ci sarà un fabbisogno di occupati...
13/05/2024
Blog

Cos'è il bonus per fare la spesa?

Il "bonus per fare la spesa" in Italia è un aiuto economico fornito dallo Stato per sostenere le famiglie in condizioni di difficoltà economica, permettendo loro di acquistare beni di prima necessità...
02/05/2024
Caricamento...