E' stato pubblicato il bando Sport e Periferie 2020.

Sono finanziati gli investimenti per incentivare l'attività sportiva agonistica e la cultura dello sport nelle aree svantaggiate e periferiche urbane italiane.

Tra gli interventi finanziabili rientra:
- realizzazione rigenerazione di impianti sportivi  con destinazione all'attività agonistica nazionale, localizzati nelle aree svantaggiate del Paese e nelle periferie urbane;
- diffusione di attrezzature sportive  con l'obiettivo di rimuovere gli squilibri economici e sociali esistenti;
- completamento e adeguamento di impianti sportivi esistenti  da destinare all'attività agonistica nazionale e internazionale.

Possono presentare domanda di contributo le Regioni, le Province, le Città Metropolitane, i Comuni, le federazioni sportive nazionali, associazioni e società sportive dilettantistiche, enti di promozione sportiva ed enti religiosi civilmente riconosciuti.
Tra i criteri preferenziali, la presentazione di progetti esecutivi cantierabili relativi a interventi da realizzare nei Comuni con popolazione inferiore a 5.000 abitanti.
Il contributo pubblico erogabile, per ciascun intervento, può raggiungere l'importo di 700.000 euro.
Candidature entro il 30 ottobre.
Per saperne di più visita il sito www.campaniaeuropa.it