Essere giovani ed entrare nel mondo del lavoro per la prima volta sembra davvero una cosa ardua.


Con l'introduzione delle nuove tecnologie, tuttvia, emergono sempre più nuove opportunità, sotto forma di mestieri, che potrebbero rivelarsi anche particolarmente remunerativi.
Come il growth hacker. Si tratta, in pratica, di un esperto digital, in grado di individuare i metodi più efficaci per far crescere il proprio business. E’ un facilitatore e non uno specialista. È una persona che preferisce sapere un pò di tutto invece che tutto di un pò. È una figura ibrida che riesce a unire senza problemi creatività,ossessione per i dati, orientamento al marketing, passione per il prodotto, curiosità e leadership. Tale professione è diventata, nel tempo, una delle più ricercate sul mercato. In tale ottica è importante scegliere accuratamente il percorso di studi da intraprendere, che rispecchi le nuove esigenze del quotidiano e permetta di affrontarle al meglio.