La Fondazione con il Sud promuove la seconda edizione del bando “Terre Colte”.

L’iniziativa mira a valorizzare le terre abbandonate o incolte di Basilicata, Calabria, Campania, Puglia, Sardegna, Sicilia. A disposizione delle organizzazioni del Terzo settore 2 milioni di euro, con un massimo di 400 mila euro per progetto.

Il bando specifica che occorre "recuperare e valorizzare terreni incolti o abbandonati, o non adeguatamente utilizzati nelle regioni meridionali, per dar vita a produzioni agricole sostenibili dal punto di vista sociale, economico e ambientale, capaci di creare prodotti di qualità, di rivitalizzare le tradizioni legate all’agricoltura e all’allevamento, di promuovere percorsi di inclusione sociale e lavorativa per persone in difficoltà".

Le partnership di progetto dovranno essere composte da almeno tre organizzazioni, di cui due di Terzo settore compreso l’ente responsabile del partenariato. Potranno inoltre essere coinvolti il mondo economico, delle istituzioni, dell’università, della ricerca.

L’iniziativa scade il 14 dicembre 2022. Per saperne di più clicca  Qui.