L’Agenzia delle Entrate ha aperto il canale telematico per richiedere il contributo a fondo perduto destinato agli esercenti dei centri storici delle città colpite dal calo dei turisti stranieri causato dell’emergenza “Covid-19”.


Il bonus assegna agli esercenti attività di impresa di vendita di beni o servizi al pubblico una somma corrisposta dall’Agenzia.
Il fondo è destinato a coloro che hanno subito un calo del fatturato di almeno un terzo rispetto al 2019, per un minino di 1000 €  fino ad un massimo di 150mila €.
Per l’invio delle domande c’è tempo fino al 14 gennaio 2021. Il pagamento delle somme avverrà con accredito diretto nel conto corrente indicato dal beneficiario.

In una nuova guida tutte le informazione per richiedere il contributo. Per conoscere i requisiti a sapere come presentare l’istanza, clicca Quì.