‘Ambizione Italia per la scuola’ è il programma nazionale di Fondazione Mondo Digitale, ente accreditato dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca.

L’obiettivo è di sostenere 250mila studenti e 20mila docenti nella formazione delle competenze digitali, con focus sull’intelligenza artificiale (IA). Si prevede, al riguardo, che lo sviluppo dell’intelligenza artificiale contribuirà alla crescita dell’economia italiana con 135mila nuovi posti di lavoro ICT al 2020.
L’attenzione è rivolta in generale alle categorie svantaggiate ed ai giovani, soprattutto nel settore informatico. L’attività è legata all’orientamento ed a far conoscere ai ragazzi l’intelligenza artificiale, con laboratori specifici nelle scuole medie e superiori.
I corsi vengono erogati a tutte le scuole di ogni ordine e grado, di qualsiasi indirizzo, in tutta Italia. E sono gratuiti. Devono essere le scuole a fare richiesta di partecipare al laboratorio. Al termine dello stesso, della durata di 4 ore, gli studenti ricevono l’attestato di partecipazione e l’open badge che certifica le competenze acquisite.
Anche il docente viene coinvolto, visto che può replicare il corso alle sue classi ed è il facilitatore di tutti i progetti.
C’è la possibilità di fare anche il corso online. Il progetto pilota finirà a gennaio 2020 ma l’intenzione della Fondazione e di Microsoft è quella di proseguirlo. L'obiettivo è raggiungere oltre 2 milioni di giovani e professionisti italiani entro il 2020, per sostenerli nella formazione e stare al passo con l’innovazione tecnologica e l’Intelligenza Artificiale

Fonte: clicalavoro