In arrivo numerose assunzioni a Genova entro il 2019.

E’ previsto, infatti, l’inserimento di 300 risorse negli Enti locali per gestire la situazione di emergenza conseguente al crollo del ponte Morandi. Il reclutamento sarà effettuato attraverso nuovi concorsi e lo scorrimento di vecchie graduatorie. Le assunzioni, nello specifico, sono relative al Comune di Genova (204), alla Giunta regionale (56), all’Azienda Multiservizi e d’Igiene Urbana (32) ed alla Camera di Commercio (8). Tra le figure interessate, operatori di Protezione Civile e della Polizia locale, vigili, addetti alla pulizia e tecnici. I bandi dovrebbero essere pubblicati a breve. Vi terremo aggiornati