Sarebbero più di 1000 i posti di lavoro in arrivo nelle Ferrovie dello Stato per laureati e diplomati tecnici.

Il Gruppo, infatti, ha stretto un accordo con i sindacati per la copertura di posti per addetti alla manutenzione e alla circolazione dei treni, anche alla luce di centinaia di pensionamenti. Le figure interessate dalle assunzioni saranno manutentori, capi stazione, addetti amministrativi ed altre. Gli inserimenti dovrebbero realizzarsi nel biennio 2018-2019. Per saperne di più, potete consultare quotidianamente Questa pagina ed inviare il curriculum. Ad ogni modo vi aggiorneremo in caso di novità