Il Ministero della Cultura bandirà un nuovo concorso per funzionari archivisti.

E’ previsto lavoro negli Archivi di Stato e nelle Soprintendenze archivistiche.
Il bando porterà 270 assunzioni a tempo indeterminato nei Beni Culturali.

Il concorso è destinato a candidati in possesso di uno dei seguenti titoli:

- laurea in archivistica e biblioteconomia, unitamente a un diploma di specializzazione o dottorato di ricerca o master universitario di secondo livello di durata biennale in materie attinenti al patrimonio culturale;
- altra laurea, unitamente a un diploma di specializzazione conseguito presso una delle scuole di alta formazione e studio che operano presso la Scuola di specializzazione in beni archivistici e librari o le Scuole di archivistica, paleografia e diplomatica del Ministero della Cultura istituite presso gli Archivi di Stato.

Sarà valorizzata l’esperienza lavorativa in materia archivistica e biblioteconomica nell’ambito della Pubblica Amministrazione.

Per restare aggiornato/a, continua a seguirci.

 

 

♦ Per essere aggiornato e non perderti nessun annuncio, seguici su  www.percorsolavoro.it