Il Ministero dei beni e delle attività culturali ha indetto, per l'anno accademico 2018/2019, un concorso per l'ammissione di 25 allievi al 69° corso della Scuola di alta formazione per la conservazione ed il restauro di beni.

Tra essi rientrano materiali lapidei e derivati, superfici decorate dell'architettura, manufatti dipinti su supporto ligneo e tessile, manufatti in legno, arredi e strutture lignee, manufatti e materiali sintetici lavorati, assemblati e/o dipinti, materiali e manufatti ceramici, vitrei, organici 4 materiali e manufatti in metallo e leghe. I corsi, della durata di 5 anni, si svolgeranno a Roma e Matera. Per tutte le informazioni cliccare Quì