Sostenere idee, progetti ed iniziative capaci di attivare i giovani rispetto alle sfide sociali dell’Italia.

Questo l’obiettivo del bando ‘Fermenti’, misura gestita dal Dipartimento per le politiche giovanili e il Servizio civile universale, presentata anche in collaborazione con il Dipartimento per le pari opportunità.
Tra le sfide sociali individuate come prioritarie, rientrano uguaglianza, inclusione e partecipazione, formazione e cultura, spazi, ambiente e territorio, autonomia, welfare, benessere e salute.
Prevista, inoltre, la creazione di opportunità di partecipazione per i giovani, al fine di contribuire allo sviluppo e alla crescita dei territori, con particolare attenzione a quelli che offrono minori opportunità.

Il bando è destinato a gruppi informali (minimo 3 e massimo 5 persone, tra i 18 ed i 35 anni o “Associazioni temporanee di scopo” (ATS) tra soggetti qualificati come enti del Terzo settore, costituite da un massimo di 3 enti, il cui direttivo è costituito per la maggioranza da giovani tra i 18 e i 35 anni.
E’ possibile presentare la domanda di partecipazione e la proposta progettuale via PEC all’indirizzo indicatoentro il 3 giugno.
Per tutte le informazioni consultare la relativa pagina web

Informazioni e contatti

Bando Fermenti

Sito web: https://bit.ly/2G7SzD5

Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Invia un messaggio