Sarà pubblicato a maggio il bando di concorso ordinario per la Scuola dell’infanzia e la primaria.

Ad annunciarlo il Ministro Bussetti. I posti saranno 16mila. Potranno partecipare coloro che sono in possesso del diploma magistrale conseguito entro l’anno scolastico 2001/02 o di laurea in Scienze della Formazione o specializzazione per i posti di sostegno. Il concorso si articolerà in una eventuale (molto probabile) prova pre-selettiva, prova scritta, prova orale e valutazione dei titoli. Le immissioni in ruolo avverranno a settembre 2020.
Al concorso spetta il 50% dei posti mentre l’altro 50% sarà relativo alle Graduatorie ad esaurimento.

Vi terremo aggiornati