Al via procedura pubblica di assegnazione di contributi a favore di biblioteche operanti sul territorio della Regione Campania.

Beneficiarie sono le biblioteche delle istituzioni pubbliche locali e centrali o private. Tra i requisiti richiesti, l’assenza di barriere architettoniche, il rispetto delle normative vigenti in materia di sicurezza e prevenzione degli incendi, area dei servizi al pubblico non inferiore a 75 mq, orario di apertura non inferiore a 12 ore settimanali, personale non inferiore ad un’unità lavorativa con adeguata preparazione, dotazione documentaria non inferiore a 1.500 volumi e regolare partecipazione alla rilevazione dell’anagrafe regionale delle Biblioteche per il 2017. I contributi sono legati ad interventi di tutela del patrimonio bibliografico antico e di pregio e di catalogazione informatizzata di fondi antichi ed a progetti di digitalizzazione di materiale librario antico. E’ possibile presentare le istanze, tra gli altri modo, attraverso un messaggio PEC indirizzato a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. Per tutte le informazioni cliccare Quì

 

Con ‘PercorsoLavoro’ è prevista la creazione di uno spazio dedicato alle aziende (che cercano figure e profili) ed agli utenti (chi cerca lavoro o intende cambiarlo). In tale ottica è possibile inviare il curriculum all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., per renderlo eventualmente visibile alle aziende. E’ possibile specificate nell’oggetto della mail l’ambito lavorativo di interesse