Sgravio contributivo per il sud Italia finalizzato a sostenere l’occupazione.

E’ possibile, infatti, beneficiare della ‘decontribuzione Sud’, agevolazione introdotta dal Decreto Agosto.
E’ previsto uno sconto del 30%  sui contributi previdenziali complessivi dovuti dal datore di lavoro per i propri dipendenti e verrà concesso alle aziende del sud, dal 1° ottobre al 31 dicembre.

La riduzione dal versamento è destinata ai datori di lavoro del settore privato,
Per accedere allo sgravio fiscale, le aziende devono presentare un Prodotto Interno Lordo pro capite inferiore al 75% della media EU27 (o comunque compreso tra il 75% e il 90%) ed avere un tasso di occupazione inferiore alla media nazionale.

Il riferimento normativo in questione è il Decreto Legge 104/2020, art. 27 – “Agevolazione contributiva per l’occupazione in aree svantaggiate – Decontribuzione Sud”.