Opportunità per laureati in Giurisprudenza.

Sono aperti, infatti, i termini per la presentazione delle domande per l’ammissione al tirocinio utile a conseguire la nomina a giudice di pace e a vice procuratore onorario presso diverse Corti di Appello italiane.
I posti nel complesso sono 400.
Tra le Corti coinvolte rientrano Ancona, Bari, Bologna, Brescia, Cagliari, Caltanissetta, Campobasso, Catania, Catanzaro, Firenze, Genova, L'Aquila, Lecce, Messina, Milano, Napoli, Palermo, Perugia, Potenza, Reggio Calabria, Roma, Salerno, Torino Trento, Trieste e Venezia.
Per candidarsi è necessario avere almeno 27 anni e non più di 60 ed essere laureati in Giurisprudenza.
Domande entro il 15 marzo.
Per consultare i bandi