‘Form&Go’ è la nuova opportunità di formazione rivolta a disoccupati e lavoratori attivi in somministrazione.

Il programma consiste in una serie di corsi di formazione gratuiti, la cui partecipazione permette di ottenere un'indennità di frequenza per ogni ora di lezione frequentata. Previsto un voucher di un importo massimo di 5.000 euro.
Tra i prossimi corsi in partenza, a Napoli, quello di ‘Movimentazione e stoccaggio merci’ (corso di 50 ore con rilascio di Patentino da Carrellista e Sicurezza dei Lavoratori, con partenza 11 marzo e iscrizioni entro 30 gennaio), a Firenze ‘Addetto cucina’ (corso di 90 ore con rilascio di Certificazione HACCP e Sicurezza dei Lavoratori, con partenza 25 febbraio e iscrizioni entro 16 gennaio), a Bologna ‘Movimentazione e stoccaggio merci’ (corso di 50 ore con rilascio di Patentino da Carrellista e Sicurezza dei Lavoratori, partenza il 28 febbraio e iscrizioni entro 19 gennaio), a Milano ‘Movimentazione e stoccaggio merci’ (corso di 50 ore con rilascio di Patentino da Carrellista e Sicurezza dei Lavoratori, con partenza 5 marzo e iscrizioni entro 24 gennaio), a Roma ‘Movimentazione e stoccaggio merci’ (corso di 50 ore con rilascio di Patentino da Carrellista e Sicurezza dei Lavoratori, con partenza 4 marzo e iscrizioni entro 23 gennaio), a Pescara ‘Movimentazione e stoccaggio merci’ (corso di 50 ore con rilascio di Patentino da Carrellista e Sicurezza dei Lavoratori, con partenza 11 marzo e iscrizioni entro 30 gennaio) ed a Torino ‘Movimentazione e stoccaggio merci’ (corso di 50 ore con rilascio di Patentino da Carrellista e Sicurezza dei Lavoratori, con partenza 11 marzo e iscrizioni entro 30 gennaio).
Possono partecipare lavoratori in missione a tempo determinato o indeterminato in somministrazione, che abbiano maturato almeno 2 mesi di lavoro (44 giorni) negli ultimi 12.
Tali lavoratori hanno diritto a chiedere un periodo di congedo retribuito per partecipare al corso formativo. Nel periodo di congedo al lavoratore è garantita la retribuzione e la contribuzione previdenziale a carico della bilateralità. O disoccupati che abbiano avuto un contratto a tempo determinato o indeterminato in somministrazione di almeno 30 giorni negli ultimi 12 mesi e che siano disoccupati da almeno 45 giorni, disoccupati post infortunio o lavoratrici madri che abbiano maturato almeno 30 giorni di lavoro a tempo determinato o indeterminato in somministrazione negli ultimi 12 mesi. Per tutte le informazioni: 02.45375001 o Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.