Il Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca ha indetto un concorso straordinario per il reclutamento a tempo indeterminato del personale docente su posti comuni e posti di sostegno della scuola dell'infanzia e della primaria.


Sono ammessi a partecipare al concorso docenti in possesso di diploma magistrale, conseguito entro l’anno scolastico 2001/2002, che abbiano svolto, nel corso degli ultimi 8 anni scolastici almeno 2 annualità di servizio specifico, anche non consecutive, docenti in possesso di laurea abilitante in Scienze della Formazione primaria, che abbiano svolto, nel corso degli ultimi 8 anni scolastici almeno 2 annualità di servizio specifico, anche non consecutive. Per i posti di sostegno, oltre ai requisiti del titolo di studio e delle due annualità di servizio, è richiesto anche il titolo di specializzazione sul sostegno. Il concorso e le relative graduatorie sono organizzate su base regionale. Previsto periodo di formazione e di prova. Domande entro il 12 dicembre attraverso il sistema POLIS. Quì tutte le informazioni